SLUMS DUNK

Abbiamo deciso di supportare Slums Dunk, una ONLUS che ha fatto del Basket il suo strumento per aiutare i ragazzi meno fortunati!

Simone Raso realizzerà i ritratti di tutti i giocatori con la maglia di Slums Dunk. Le stampe e le maglie autografate saranno messe all’asta e l’intero ricavato andrà a Slums Dunk ONLUS.

Nel 2014 Slums Dunk ha costruito il suo primo campo di pallacanestro nella baraccopoli di Mathare, Nairobi (Kenya). A Mathare si stima vivano 95.000 persone schiacciate in 1,5 km2, il 50 % della popolazione e’ composta da giovani con meno di 18 anni che risiedono in condizioni d’isolamento, con accesso limitati ai servizi primari come acqua, elettricita’ e servizi igienici. In tutta la baraccopoli non ci sono altri campi di pallacanestro. Slums Dunk ha attivato una scuola di minibasket che coinvolge 100 ragazzi, garantisce il libero accesso al campo da basket e supporta l’educazione ai life skills in 10 scuole informali della baraccopoli di Mathare con il coinvolgimento di circa 1000 ragazzi under 15. L’idea di Slums Dunk è quella di replicare ed espandere le attività in altre zone degradate d’Africa.

 

RITRATTI REALIZZATI CON LA FUJIFILM GFX50S